Blue Flower

La dichiarazione delle costanti e delle variabili

 

Le costanti utilizzate nel programma vengono elencate attraverso la direttiva #define, secondo la seguente sintassi:

#define nome valore

con l’identificatore della costante separato con uno spazio dal valore assegnato.

Per esempio:


#define PiGreco 3.14
#define risposta 's'
#define SIGLAPROV "TO"


Si noti che i valori di costanti di tipo carattere, o stringhe di caratteri, sono racchiusi tra virgolette (per esempio, la sigla della provincia di Torino, “TO”); la costante formata da un singolo carattere è racchiusa tra apici (‘s’). Per i numeri la separazione tra cifre intere e decimali è indicata dal carattere . (punto decimale).
Nella consuetudine della programmazione in C, i nomi delle costanti sono scritte in maiuscolo.
Le variabili utilizzate nel programma devono essere dichiarate, all’inizio del programma o comunque prima di essere usate, indicando il tipo e il nome assegnato alla variabile (con il punto e virgola finale):

tipo nome;

Si può anche utilizzare un’unica dichiarazione per diverse variabili dello stesso tipo, separando con la virgola i loro nomi:

tipo nome1, nome2, nome3;

I principali tipi standard delle variabili in C sono:

Tipo Descrizione Numero di bit utilizzati
short int numeri interi compresi tra –32768 e +32767 16
int numeri interi compresi tra -2.147.483.648 e 2.147.483.648 32
long int numeri interi compresi tra -2.147.483.648 e 2.147.483.648 32
float numeri in virgola mobile (floating point) in singola precisione 32
double numeri in virgola mobile (floating point) in doppia precisione 64

Per i dati di tipo alfanumerico, formati da più caratteri (stringhe), si utilizza una sequenza di caratteri, indicando dopo il nome della variabile, tra parentesi quadre, il numero massimo previsto per i caratteri della stringa:


char nome[n];

Esempi di dichiarazione di variabili:


int eta;
int anni;
float statura;
float AreaCerchio;
float AreaTriang;
char risposta;
char nome[30];
char CodiceFiscale[17];

L’identificatore di una variabile o di una costante è una sequenza qualsiasi di caratteri alfabetici e cifre, che inizia comunque con una lettera; si può usare anche il segno _ per definire nomi composti, per esempio area_cerchio.
È possibile anche, in fase di dichiarazione, assegnare alla variabile un valore iniziale, usando la seguente sintassi:

tipo nome = valore;

Per esempio:


int contatore = 0;
char nazione[7] = "Italia";


Questa operazione si chiama inizializzazione di una variabile.
Il numero indicante la lunghezza della stringa nazione è aumentato di 1, perché occorre considerare il carattere terminatore di stringa \0, che viene aggiunto automaticamente.

La seguente tabella riassume tutti i tipi predefiniti di dati del linguaggio C, per i dati di tipo non numerico e per i tipi numerici, interi e non interi.
La parola unsigned indica il tipo senza segno, cioè il tipo che non può assumere valori negativi.
 

  Tipo Intervallo  Bit utilizzati
caratteri  unsigned char Da 0 a 255 8 bit
char Da -128 a 127 8 bit
  interi   unsigned short int Da 0 a 65.535 16 bit 16 bit
short int Da -32.768 a 32.767 16 bit
int Da -2.147.483.648 a 2.147.483.647 32 bit
unsigned long int Da 0 a 4,294,967,295 32 bit
long int Da -2.147.483.648 a 2.147.483.647 32 bit
 reali  float Da 1,17549435 · 10-38 a 3,40282347 · 10+38 32 bit
double Da 2,2250738585072014 · 10-308
a 1,7976931348623157 · 10+308
64 bit
long double Da 3,4 · 10-4932 a 1,1 · 10+4932 80 bit

Le frasi di commento
All’interno del programma possono essere inserite righe, o paragrafi di più righe, contenenti commenti o annotazioni del programmatore, con le quali è possibile documentare il significato delle variabili o delle costanti utilizzate, oppure la funzione svolta da una parte del programma.
Le frasi di commento vengono racchiuse tra i delimitatori /* e */.
Tutto quello che viene scritto a partire dal primo delimitatore /* fino al delimitatore */ viene considerato
commento, anche se disposto su più righe.


int eta; /* età di una persona */

I commenti possono essere collocati in un punto qualsiasi del programma.